Contattaci: (+39) 0736.800060

Velenosi – Brecciarolo Gold

ZONA DI PRODUZIONE Vigneti di proprietà situati nei Comuni di Offida e Ascoli Piceno.

UVAGGIO Montepulciano 70%, Sangiovese 30%.

ALTIMETRIA MEDIA 200-300 metri s.l.m.

TIPOLOGIA DEL TERRENO Prevalentemente argilloso, tendenzialmente calcareo.

SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot.

DENSITÀ D’IMPIANTO 5.000 ceppi per ettaro.

RESA PER ETTARO 100 q.li di uva circa.

RESA PER CEPPO 2 Kg di uva circa.

VENDEMMIA Raccolta a metà ottobre, è realizzata a mano, la mattina presto o nel tardo pomeriggio, in piccole cassette riposte, prima di arrivare in cantina, in celle frigorifere.

FERMENTAZIONE Dopo la diraspatura, le uve vengono convogliate in fermentini cilindrici Gioiello che favoriscono la rottura soffice e la movimentazione del cappello durante la fermentazione. Questo sistema assicura un maggiore e più uniforme contatto tra mosto e bucce, aumentando l’estrazione di polifenoli. I tempi di macerazione possono superare le quattro settimane, tempo investito per ottenere i migliori risultati sul prodotto finale. Dopo la fermentazione, il vino viene posto in barrique nuove, dove rimane in affinamento per circa 24 mesi.

Categoria:

ZONA DI PRODUZIONE Vigneti di proprietà situati nei Comuni di Offida e Ascoli Piceno.

UVAGGIO Montepulciano 70%, Sangiovese 30%.

ALTIMETRIA MEDIA 200-300 metri s.l.m.

TIPOLOGIA DEL TERRENO Prevalentemente argilloso, tendenzialmente calcareo.

SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot.

DENSITÀ D’IMPIANTO 5.000 ceppi per ettaro.

RESA PER ETTARO 100 q.li di uva circa.

RESA PER CEPPO 2 Kg di uva circa.

VENDEMMIA Raccolta a metà ottobre, è realizzata a mano, la mattina presto o nel tardo pomeriggio, in piccole cassette riposte, prima di arrivare in cantina, in celle frigorifere.

FERMENTAZIONE Dopo la diraspatura, le uve vengono convogliate in fermentini cilindrici Gioiello che favoriscono la rottura soffice e la movimentazione del cappello durante la fermentazione. Questo sistema assicura un maggiore e più uniforme contatto tra mosto e bucce, aumentando l’estrazione di polifenoli. I tempi di macerazione possono superare le quattro settimane, tempo investito per ottenere i migliori risultati sul prodotto finale. Dopo la fermentazione, il vino viene posto in barrique nuove, dove rimane in affinamento per circa 24 mesi.